I disegni di Irene

L’illustratrice dei nostri viaggi è Irene: la macchina digitale e la matita sono di sua responsabilità, anche se devo riconoscere che più facilmente è la prima che imbraccia.
In ogni caso, seppure ancora raramente si sperimenta tra sabbia e qualche curioso nei disegni di luoghi e spazi che più la colpiscono.

******************

AFGHANISTAN – 2011
Herat, la Citadella di Alessandro, risale al 330 a.C. quando Alessandro Magno vi giunse dopo la battaglia di Gaugamela. Fu restaurata tra il 1976 ed il 1979 dall’Unesco e successivamente fra il 2006 e il 2011.

******************

LAOS – 2008
Vientiane, il drago di un’imbarcazione rituale, la maestria e l’immaginazione.

******************

MAROCCO – 2007
A Tarfaya, base lungo la rotta della Aéropostale Tolosa-Dakar, dove l’aviatore Antoine de Saint Exupéry, autore del “Il Piccolo Principe”, vi rimase per 18 mesi, abbiamo avuto la possibilità di vedere il monumento a lui dedicato.

******************

MAURITANIA – 2007
Una sera di luna, aspettando l’alba dopo la festa.

******************

UZBECHISTAN – 2007
Khiva, le mura e i minareti di Itchan-Kala, la città murata interna. Punto di raccolta per le carovane degli schiavi sulla via della seta e capitale del khanato.

******************

NEPAL – 2006
Katmandu, passeggiando lungo il fiume.

******************

JEMEN – 2005
Sana’a, Shaharah, Baraqish, Ta’izz, luoghi diversi ma stessa magia.

******************